Albon assente a Monza: il pilota finisce in terapia intensiva

alexander-albon-in-dtm-2021

Alexander Albon non ha preso parte al GP di Monza, a causa di un attacco di appendicite. Il pilota della Williams ha poi accusato una crisi respiratoria, ed è finito in terapia intensiva. I fan sono preoccupati per le sorti del loro beniamino che ha avuto complicazioni durante l’anestesia.

Albon in terapia intensiva: cosa è successo al pilota

Nella notte tra venerdì e sabato, Albon non si è sentito bene ed è stato ricoverato all’Ospedale San Gerardo di Monza dove è stato operato all’appendicite. Purtroppo però, il pilota 26enne ha accusato una crisi respiratoria per una complicazione legata all’anestesia. I medici lo hanno intubato e trasportato d’urgenza in terapia intensiva.

A informare sull’accaduto è stata la stessa Williams: “Alex ha sofferto di complicazioni anestetiche post-operatorie impreviste che hanno portato a insufficienza respiratoria, una complicanza nota ma non comune. È stato reintubato e trasferito in terapia intensiva per il supporto. Ha fatto ottimi progressi durante la notte ed è stato in grado di essere rimosso dalla ventilazione meccanica ieri mattina“.

Quali sono le condizioni di salute attuali di Albon

Fortunatamente, dopo la terapia intensiva le condizioni di salute di Albon sembrano in progressivo miglioramento. La stessa Williams, con un comunicato ufficiale, dichiara: Ora è stato trasferito in un reparto generale e dovrebbe tornare a casa domani.

Non ci sono state altre complicazioni. L’obiettivo di Alex è il recupero e la preparazione in vista del Gran Premio di Singapore alla fine del mese“.

Il pilota thailandese è stato supportato da tutti i team e dai colleghi che non hanno mancato di dedicargli un pensiero sui social. Ora, si spera possa riuscire a riprendersi per partecipare al Gran Premio di Singapore e non mancare ad altri appuntamenti del Mondiale 2022.

Leggi anche:

Verstappen vince a Monza, ma i tifosi Ferrari lo fischiano sul podio

Il GP di Monza commemorerà la Regina Elisabetta: le iniziative

Penalità in arrivo per Sainz al GP di Monza: “Partirà dal fondo della griglia”

Advertisement

Potrebbe interessarti