Ferrari, novità al GP degli Stati Uniti: in pista un nuovo pilota

Modifiche monoposto Ferrari

Dopo la sconfitta al GP di Monza che segna un’altra vittoria per la Red Bull di Verstappen, Ferrari cambia musica al GP degli Stati Uniti. In occasione della gara che si terrà ad Austin, la scuderia di Maranello metterà in pista il collaudatore Robert Shwartzman. Con la sua F1-75 il nuovo pilota correrà al posto di Leclerc o Sainz che, invece, saranno presenti per una sessione di prove libere al GP di Singapore e del Giappone.

La strategia di Ferrari per il GP degli Stati Uniti

Nonostante il Mondiale 2022 sembri ormai segnato in favore di Verstappen, Ferrari non demorde.

Il team cavallino non lascia al caso le ultime 6 gare della stagione ed elabora una precisa strategia. La scelta di mettere in pista Robert Shwartzman, pilota russo, sul tracciato del Texas ha 2 ragioni importanti.

Come riporta FanPage: “Facendo così non si toglie una importantissima sessione di prove libere a Leclerc o Sainz su piste in cui il Circus non corre dal 2019 (a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid-19 nel 2020 e nel 2021 non si è corso né sul circuito di Marina Bay né su quello di Suzuka); e di fatto gli si fa perdere solo mezz’ora (la Pirelli ha ottenuto che le FP2 ad Austin durino 90 minuti anziché i canonici 60 minuti) su un tracciato in cui invece si è gareggiato nel corso dello scorso campionato.

Verstappen vince a Monza ma i fan di Ferrari lo fischiano sul podio: la reazione del pilota

Ferrari sta pensando a una strategia per riscattarsi del GP di Monza, occasione importante in cui ha, però, trionfato Verstappen. La gara è finita in regime di Safety Car e questo ha suscitato l’ira dei tifosi della scuderia di Maranello che hanno fischiato al pilota olandese.

Il campione Red Bull ha reagito in modo sportivo e, in un’intervista ha dichiarato: “Ero qui per vincere, cosa che abbiamo fatto.

Alcune persone ovviamente non possono apprezzarlo ma è perché sono appassionati tifosi di un team diverso. Non mi rovinerà la giornata, mi sto solo godendo il momento!“.

Leggi anche:

Verstappen vince a Monza, ma i tifosi Ferrari lo fischiano sul podio

Ferrari criticata da Rosberg per il pit-stop, Binotto: “Ecco cosa cambierà”

Sainz, pit-stop interminabile al GP d’Olanda: Ferrari sbaglia gomma

Advertisement

Potrebbe interessarti